top of page

Boschi di Carrega

Il sistema di segnaletica e cartellonistica del Parco si configura come un libro aperto che permette di rendere visibili le peculiarità naturalistiche, storiche e artistiche del parco medesimo. Agli aspetti segnaletici veri e propri si unisce dunque la disponibilità di informazioni relative all'ambiente e al suo ecosistema, articolate da una serie di itinerari.

Client

Ente Parco

Year

2001-2002

Category

Ambienti

Type of Work

Sistema di segnaletica

Illustration, photo

Archivio Parco

Published

Adi design index 2003

Aiap community 0.1

Una prima serie di elementi permette di identificare i tre ingressi principali che sintetizzano la storia del parco; accompagnata da una seconda che in maniera più sintetica invece i sei accessi secondari.

I pannelli informativi consentono di individuare la configurazione dell'area e i suoi itinerari; mentre le teche didattiche offrono lo spaccato dei vari ecosistemi.

Un sistema di segnaletica indica  i sentieri di percorrenza, le zone caratteristiche, le direzioni e i punti di attraversamento degli animali; per estendersi all'esterno nella cartellonista di avvicinamento.

Un linguaggio basato su un mix tra tipografia, fotografia e illustrazione, che richiama alla memoria, con un linguaggio aggiornato, la classica immagine della tassonomia scientifica.